· 

Senza internet nelle campagne Grossetane

Abito a 7 Km da Grosseto centro, nei pressi del Casotto dei Pescatori e ancora non sono raggiunto (e cosi anche i miei vicini) dal vecchio doppino del cavo telefonico, tantomeno dalla connessione internet a banda larga.

Leggevo proprio oggi sul tirreno di Grosseto sulla contestazione delle 91 famiglie che hanno scritto al sindaco in merito ai disservizi della zona nei pressi della strada Chiocciolaia di Grosseto. Vorrei unirmi a loro nelle lamentele per far udire al comune dei grandi disagi in cui versa anche la zona di Squartapaglia.

Nessun controllo delle forze dell'ordine, poste sempre in ritardo, cassonetti della spazzatura sempre pieni e strada del Poggiale veramente pericolosa nella zona sud delle Strillaie.

Ma le problematiche dovute a non avere un telefono fisso in casa è una vergogna. Sento parlare di fibra ottica per Grosseto città e ancora non si è fatto niente per le moltissime abitazioni nell'immediata periferia. Perché non stiamo parlando di territorio aperto sperduto tra le colline, bensì di poderi già raggiunti in precedenza dal cavo telefonico. Dovrebbero essere revisionate le centraline telefoniche, sostituiti i cavi oramai logori e installate nuove  tecnologie per riuscire a servire meglio le centinaia di abitazioni della zona.

Adesso siamo costretti, non avendo alternative, a stipulare abbonamenti costosi verso aziende che possono garantirti una ridottissima banda larga stabile, controllando i vari speed test alcune volte si ragiona in Kilobyte e non in Megabyte. Anche noi dobbiamo pagare gli f24 online e le bollette, o avere diritto a scaricare un video su you tube senza che questo ci provochi un esaurimento nervoso.

Speriamo in qualcosa di nuovo!

Scrivi commento

Commenti: 0