· 

Cucina tascabile Grosseto

Ottorino ed Elena, un connubio azzeccato. Lui in cucina e anche in sala, lei in sala ma anche in cucina. La cucina Tascabile si discosta dal tipo di locale che sono andato a recensire fino a questo momento, d'altronde scrivo su ciò che mi piace e  malgrado questo sia un ristorante è secondo il mio parere, per inclinazione, più un'osteria. Infatti si viene accolti come in famiglia. Per cui ben venga la Cucina Tascabile, un  locale top a Grosseto per spirito di intraprendenza qualità e passione.

Sopra ho fatto la foto al gran bollito misto, 4 tagli di carne tenerissima (campanello, lingua, biancostato, spicchio di petto) con 4 salse perfettamente riuscite, un piatto formidabile e maniacalmente cucinato di gran riuscita. Sotto invece posto l'ossobuco in bianco con risotto alla milanese, un piatto unico dal sapore convincente con profumi di midollo e zafferano. Buonissimo!!!

Ottorino Mauri un grande chef innamorato della Maremma, esercita la professione di cuoco dopo aver lasciato una carriera d'architettura, senza abbandonare la scienza dello studio e della creatività che adesso trasporta in tutti i suoi piatti. Senza scordarsi di Elena, la sua dolce compagna di vita e di lavoro che oltre alla sua bravura tra tavoli e fornelli, sfoggia sorrisi veri e simpatici. Particolare la proposta dei vini.


superconsigliato da farabuttero.it

Locale consigliato da the fork, con il quale si possono prenotare i tavoli online.

Scrivi commento

Commenti: 0